A proposito di carico immediato:

Popolarmente conosciuta come impianto dentale veloce, l’’implantologia a carico immediato ? un procedimento di compressione in una sola seduta. Cioé significa che invece di fare più visite alla clinica per molte procedure, si può fare solo una singola e avere i denti in un solo giorno.

Classicamente, vengono impiantati impianti con caricamento a ritardo, quindi viene inserito l’impianto e dopo 3 mesi viene eseguito il lavoro. Questo metodo tradizionale era utilizzato e viene ancora usato per consentire al corpo di integrare l’impianto, da saldare all’osso e resistere nel tempo. Recenti studi dimostrano che il successo é lo stesso e che l’integrazione dell’impianto é identica, sia nel caso classico che nella procedura con carico immediato. Quindi il metodo effettivamente adottato dipende dall’esperienza del medico e dalle priorità del paziente.

Come abbiamo detto sopra, l’impianto a carico immediato significa l’impianto su cui vengono costruiti lavori temporanei (ad es. corone, protesi) nella stessa sessione. Se manca uno o più denti, vengono utilizzate una o più corone di plastica temporanea. Se si tratta di una sostituzione di tutti i denti, il lavoro utilizzato sarà la protesi totale transiente.

Una volta che l’impianto o gli impianti sono stati integrati nell’osso, i lavori temporanei / transitori vengono decantati e sostituiti con lavorazioni permanenti, di solito in zirconio.